Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Sabato 25 Maggio 2019, ore 16.02
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Borse asiatiche in rosso. Pesano la Cina e le vendite di iPhone

Terzo giorno di riposo per la Borsa di Tokyo che riaprirà domani. L'allarme di Apple zavorra le borse cinesi

Finanza ·
(Teleborsa) - Altra giornata difficile per i mercati asiatici, zavorrati dalla frenata dell'economia cinese e dall'allarme lanciato da Apple sulle vendite di iPhone nella più grande economia asiatica.

Ancora chiusa per festività la Borsa di Tokyo, ferma per un bank holiday, con riavvio delle negoziazioni regolari previsto per la giornata di domani. Male Seoul che arretra dello 0,81%.

In rosso le borse cinesi, con Shanghai che lima lo 0,14%, mentre Shenzhen perde lo 0,74% e Taiwan lo 0,65%.

Fra le altre borse che chiuderanno più tardi le rispettive sedute, penalizzate le province autonome cinesi di Hong Kong che cede lo 0,41% e Singapore che arretra dell'1%, mentre tengono Kuala Lumpur +0,33%, Jakarta +1,12% e Bangkok +0,19%.

Debole Mumbay (-0,61%), mentre fa bene la piazza di Sydney (+1,23%).
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.