Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Mercoledì 19 Giugno 2019, ore 04.39
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Inflazione: battute d'arresto per energetici e trasporti

L'inflazione ha assunto una portata superiore alle attese secondo l’Ufficio Studi Di Confcommercio, impegnato nella valutazione dei dati Istat di oggi.

Economia, Trasporti ·
(Teleborsa) - Una battuta d’arresto, quella registrata sull’inflazione nel mese di dicembre 2018, che ha superato ogni previsione. Passando dall’1,6% dello scorso novembre all’1,1% dell’ultimo mese dell’anno, l’inflazione ha assunto una portata superiore alle attese secondo l’Ufficio Studi Di Confcommercio, impegnato nella valutazione dei dati Istat di oggi.

"L'errore nella previsione – spiegano da Confcommercio in una nota - è stato determinato interamente dalla voce "trasporti", i cui prezzi si sono ridotti in ragione della caduta delle quotazioni del petrolio, a sua volta largamente riflessa nei prezzi dei carburanti per autotrazione".

"Nel complesso - prosegue il comunicato - queste evidenze sono da accogliere favorevolmente, in quanto contribuiscono a sostenere la dinamica, comunque debole, del potere d'acquisto delle famiglie. Per contro, segnali di fragilità del quadro dei consumi si avvertono nella deflazione che interessa, a dicembre, importanti categorie di spesa come l'abbigliamento e l'alimentazione. Quest'impressione è confermata – concludono - dal differenziale che si registra tra Italia e UEM nell'inflazione di fondo (+0,6% in Italia, +1,1% nella UEM). Il 2018 si chiuderebbe con un inflazione in linea con il dato del 2017, lasciando un'eredità nulla al 2019".
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.