Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Mercoledì 19 Giugno 2019, ore 03.16
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Innovazione: il sito ENEA del Brasimone si rifà il look. Diventerà un polo di ricerca internazionale

Il rilancio e la valorizzazione del sito, arrivano sulla scorta di un protocollo di intesa siglato tra Regione Emilia-Romagna, Regione Toscana ed ENEA.

Economia, Scienza e tecnologia ·
(Teleborsa) - Nel prossimo futuro, il Centro Ricerche ENEA del Brasimone sarà convertito in un polo internazionale nel campo dello studio sulla fusione nucleare per la produzione di energia "pulita", con un focus specialistico relativo alla produzione di radiofarmaci per la diagnosi e la cura dei tumori. Il rilancio e la valorizzazione del sito, destinato a diventare un centro scientifico e tecnologico di importanza globale, arrivano sulla scorta di un protocollo di intesa siglato tra Regione Emilia-Romagna, Regione Toscana ed ENEA.

Lo si apprende in una nota dell’Agenzia, che fissa per il 15 gennaio la data della cerimonia di firma dell'accordo tra le parti. L’evento, si terrà dalle ore 11 alle ore 13 presso il Centro Ricerche a metà strada tra Firenze e Bologna, nel Comune di Camugnano. Interverranno, tra gli altri, Stefano Bonaccini, presidente della Regione Emilia-Romagna, Virginio Merola, Sindaco della Città metropolitana di Bologna, e Federico Testa, presidente dell’ENEA.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.