Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Domenica 17 Febbraio 2019, ore 12.39
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Bollo auto 2019, in arrivo tassa mini per 4 milioni di veicoli

Riguarda tutti i possessori di auto e moto di interesse storico e collezionistico di età compresa tra 20 e 29 anni

Economia, Trasporti ·
(Teleborsa) - Novità in arrivo per il bollo auto 2019 e, di riflesso, per una bella fetta di automobilisti italiani. Con la Legge di Bilancio, infatti, arriva il dimezzamento del bollo auto per tutti i veicoli con più di 20 anni e meno di 30 che siano iscritti - con consegna del certificato di rilevanza storica e collezionistica - ai registri ASI, Storico Lancia, Italiano FIAT, Italiano Alfa Romeo, Storico FMI. Una misura che riguarderebbe circa 4mila auto e 500mila moto, discussa in Parlamento proprio oggi, lunedì 21 gennaio.

Non mancano però le polemiche di quanti fanno notare che il Governo da un lato cercato di disincentivare l’acquisto di auto inquinanti a benzina offrendo bonus a chi compra mezzi ibridi con un impatto inquinante più basso, dall'altro mette a punto una misura come questa che va contro i principi inseriti nell’ecotassa volta, appunto, a frenare l’acquisto di veicoli inquinanti.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.