Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Giovedì 27 Giugno 2019, ore 04.59
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Maltempo, FS attivi i piani Neve e Gelo

Per l'allerta meteo in Emilia-Romagna, Umbria, Marche, Lazio e Abruzzo e Toscana, disposti 750 i dipendenti del Gruppo FS Italiane e circa 350 persone, fra operatori della circolazione, tecnici di RFI e delle ditte appaltatrici, per monitorare la situazione dei viaggiatori.

Economia, Trasporti ·
(Teleborsa) - Nuova allerta meteo diramata dalla Protezione Civile per la giornata di domani, martedì 22 gennaio. In base a questi dati FS Italiane ha previsto, per la giornata in arrivo, i Piani neve e gelo in Emilia-Romagna, Umbria, Marche, Lazio e Abruzzo e Toscana.
In questa ultima Regione, a causa delle nevicate più abbondanti sarà garantito il 70% dei treni regionali mentre è confermata l’offerta ferroviaria in tutte le altre regioni.

Il Gruppo FS Italiane, per evitare disagi ai viaggiatori, ha già predisposto il monitoraggio costante dell’infrastruttura ferroviaria, con l’obiettivo di assicurarne l’efficienza e garantirne la piena disponibilità per i servizi delle imprese ferroviarie. Inoltre, per far fronte in maniera tempestiva a eventuali criticità provocate nelle prossime ore dal maltempo, saranno attivi i Centri operativi territoriali nelle regioni interessate, coordinati dalle Sale Operative centrali di Rete Ferroviaria Italiana e Trenitalia.

Disposti, infine, 750 i dipendenti del Gruppo FS Italiane e delle ditte appaltatrici pronti ad intervenire per assistere le persone e circa 350 persone, fra operatori della circolazione, tecnici di RFI e delle ditte appaltatrici, sono pronte ad intervenire in caso di necessità per eseguire specifici controlli sull’infrastruttura e attività di monitoraggio sugli impianti ferroviari.


Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.