Venerdì 26 Febbraio 2021, ore 04.48
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Nuovo allarme droni: blocco degli atterraggi all'aeroporto di Newark

Il blocco del traffico aereo, giunge negli Stati Uniti a pochi giorni dall’ultimo avvistamento di droni nei cieli del Regno Unito

Economia, Trasporti ·
(Teleborsa) - Nella giornata di ieri, 22 gennaio, sono state interrotte temporaneamente le manovre di atterraggio al Newark Liberty International Airport del New Jersey, in seguito all’avvistamento di due droni. I velivoli manovrati da terra, sarebbero stati avvistati nei pressi del Teterboro Airport, un piccolo aeroporto situato una trentina di chilometri a Nord Ovest dello scalo.



Dall’hub aeroportuale del New Jersey, sono stati bloccatI gli atterraggi a scopo precauzionale. Dei sessanta voli in arrivo previsti tra le 18.00 e le 19.00 ora locale, quattro sono stati cancellati e venti hanno accumulato ritardi.

Il blocco del traffico aereo, durato solo per alcuni minuti, giunge negli Stati Uniti a pochi giorni dall’ultimo avvistamento di droni nel Regno Unito. L’8 gennaio, infatti, i cieli della più grande aerostazione londinese, Heathrow, erano stati chiusi per via di un allarme analogo, ed in precedenza quello di Gatwick era stato colpito dallo stesso problema.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.