Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Martedì 25 Giugno 2019, ore 07.24
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

MIT: 3,75 miliardi destinati alle Province delle Regioni a Statuto ordinario

Si da il via libera al decreto di riparto che ne stanzierebbe i fondi. Stanziamento di 250 milioni all'anno dal 2019 al 2033, a valere sul fondo investimenti per enti territoriali".

Economia, Politica, Trasporti ·
(Teleborsa) - Sono 3,75 miliardi quelli destinati alle Province delle Regioni a Statuto ordinario per l'elaborazione dei piani di sicurezza per la manutenzione di strade e scuole tra il 2019-2033. E così, come si legge direttamente in una nota del MIT, si da il via libera al decreto di riparto che ne stanzierebbe i fondi.

"La Conferenza Stato-città e Autonomie locali ha infatti espresso l'intesa sul decreto del Ministro dell'Interno, di concerto con il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti e del Ministro dell'Economia e delle Finanze - continua il documento - che ripartisce le risorse messe a disposizione in legge di Bilancio 2019 per la manutenzione affidata alle province. Si tratta di uno stanziamento di 250 milioni all'anno dal 2019 al 2033, a valere sul fondo investimenti per gli enti territoriali".

"Per garantire la corretta elaborazione dei piani di sicurezza - conclude il MIT - saranno fatte nuove assunzioni tra figure ad alto contenuto tecnico-professionale come ingegneri, architetti, geometri, tecnici della sicurezza ed esperti in contrattualistica pubblica e codice appalti e simili".
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.