Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Martedì 25 Giugno 2019, ore 01.49
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

P.A. Bongiorno annuncia fondo assunzioni e sblocco del turnover

Tra le novità anticipate dal ministro per la Pubblica amministrazione anche l'identificazione tramite impronte digitali per contrastare l'assenteismo

Economia ·
(Teleborsa) - "In legge di bilancio abbiamo un fondo straordinario, per il 2019, di 130 milioni per le assunzioni che si posso fare da subito". L'annuncio arriva dal ministro per la Pubblica amministrazione, Giulia Bongiorno.

Nel corso di un'intervista alla trasmissione Mattino Cinque, in onda su Canale 5, il Ministro ha, inoltre, affermato che "per la prima volta dopo dieci anni" verrà introdotto "lo sblocco del turnover: cento ne escono e cento ne entrano". Una misura che, come ha anticipato Bongiorno, partirà dal 15 novembre, "una tempistica normale per organizzare concorsi e per avere le autorizzazioni". "Non dico che in pochi mesi avremo la rivoluzione nella Pubblica amministrazione, ma abbiamo innescato un cambiamento importante", ha aggiunto il Ministro.

Tra le novità annunciate da Bongiorno anche l'identificazione tramite impronte digitali per verificare la presenza dei dipendenti pubblici in ufficio. "Per troppo tempo abbiamo chiamato i dipendenti pubblici assenteisti furbetti del cartellino" ha affermato il Ministro, specificando che la definizione giusta per "coloro che si fanno timbrare il cartellino da un collega è quella di truffatori ai danni dello Stato".

Intervenendo sul reclutamento dei "Navigator", i tutor che saranno chiamati ad aiutare le persone in difficoltà a rientrare nel mondo del lavoro, nell'ambito dei percorsi stabiliti con il Reddito di cittadinanza, Bongiorno ha chiarito che "Di Maio fa, come è previsto dal suo provvedimento, delle assunzioni con contratti particolari a tempo determinato, mentre coloro che superano concorsi pubblici hanno un contratto a tempo indeterminato". "Io mi occupo di Pubblica Amministrazione – ha precisato il Ministro –. In quel caso si tratta di assunzioni diverse, che riguardano l'Anpal".




Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.