Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Mercoledì 26 Giugno 2019, ore 17.54
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Mattel esce dalla crisi: i conti battono le attese

Al netto delle poste straordinarie l'utile per azione è risultato pari a 4 centesimi di dollaro a fronte di una perdita di 16 centesimi stimata dagli analisti. Brilla il titolo al Nasdaq: +25,40%

Finanza ·
(Teleborsa) - Risultati decisamente positivi nel 4° trimestre del 2018 per Mattel, grazie alle vendite di Barbie e Hot Wheels. Sembra dunque risolta la crisi dell'azienda che per rimettersi in sesto è stata costretta a varie ristrutturazioni.

La società americana che produce giocattoli ha archiviato gli ultimi tre mesi dell'anno scorso, con un utile netto di 14,9 milioni di dollari, 4 centesimi ad azione, contro la perdita di 281,3 milioni, 82 centesimi, dello stesso periodo del 2017. Al netto delle poste straordinarie l'EPS è risultato pari a 4 centesimi di dollaro a fronte di una perdita di 16 centesimi stimata dagli analisti.

In flessione i ricavi a 1,52 miliardi da 1,61 miliardi, ma sopra le attese del mercato che erano per 1,44 miliardi. Molto bene le vendite di Barbie a 1,09 miliardi, sui massimi dal 2014.

Brilla il titolo al Nasdaq: +25,40%.

(Foto: © Oleksandr Lutsenko / 123RF)
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.