Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Venerdì 22 Marzo 2019, ore 03.26
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

TIM sigla accordo con sindacati per 4.300 uscite volontarie entro 2020

Altri 300 lavoratori usciranno con l'applicazione di Quota 100

Finanza, Welfare ·
(Teleborsa) - TIM ha siglato l'accordo con i sindacati per l'uscita di 4.300 persone entro il 2020. Gli esodi saranno spalmati nel biennio 2019-2020 e volontari, derivanti cioè dall'applicazione della "isopensione" (esodo dei lavoratori anziani), prevista dalla Legge Fornero.

L'applicazione della "isopensione" è dedicata ai lavoratori "anziani" le aziende con più di 15 dipendenti e prevede, per un massimo di 4 anni, il pagamento a carico dell'azienda di un assegno equivalente alla pensione.

L'accordo è stato siglato con i sindacati Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil e Ugl telecomunicazioni, mentre un'altra intesa prevede più di 300 pensionamenti anticipati con Quota 100.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.