Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Martedì 23 Aprile 2019, ore 20.24
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Mondadori guarda all'estero ed a nuove opportunità dopo piano turnaround

Finanza ·
(Teleborsa) - Mondadori "ha tutte le carte in regola per crescere e sappiamo anche dove andare". Lo ha affermato Marina Berlusconi, in occasione dell'assemblea degli azionisti, aggiungendo che ci sono le "risorse disponibili".

La Presidente ha spiegato poi che il Gruppo editoriale intende crescere nei libri e soprattutto l'educational, confermando quanto anticipato dall'Ad Ernesto Maurì nel corso dell'assemblea. Ques'ultimo ha affermato anche che, dopo la cessione di Mondadori France, il gruppo di Segrate guarderà all'estero, soprattutto al "ricco mercato in lingua inglese".

Marina Berlusconi ha posto l'accento sui positivi numeri di bilancio di Mondadori in questi anni, sottolineando che il gruppo "ha portato a termine con successo un vero e proprio turnaround".

L'Ad Maurì ha aggiunto "il 2019 rappresenterà una nuova fase di sviluppo per Mondadori dopo la fase di trasformazione".
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.