Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Domenica 26 Maggio 2019, ore 23.37
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Mercato americano positivo

Finanza ·
(Teleborsa) - Seduta in lieve rialzo per Wall Street, con il Dow Jones, che termina a 25.648,02 punti; sulla stessa linea, piccolo scatto in avanti per lo S&P-500, che arriva a 2.850,96 punti. In denaro il Nasdaq 100 (+1,37%), come l'S&P 100 (0,8%).

Apprezzabile rialzo nell'S&P 500 per i comparti telecomunicazioni (+2,11%), informatica (+0,98%) e beni di consumo per l'ufficio (+0,80%). Il settore finanziario, con il suo -0,48%, si attesta come peggiore del mercato.

Al top tra i giganti di Wall Street, Visa (+1,61%), Microsoft (+1,41%), Pfizer (+1,23%) e Apple (+1,20%).

I più forti ribassi, invece, si sono verificati su Dowdupont, che ha archiviato la seduta a -2,11%.

Pensosa 3M, con un calo frazionale dello 0,60%.

Al top tra i colossi tecnologici di Wall Street, si posizionano Biomarin Pharmaceutical (+7,54%), Alphabet (+4,08%), Alphabet (+3,91%) e Take Two Interactive Software (+3,80%).

Le più forti vendite, invece, si sono abbattute su Mylan, che ha terminato le contrattazioni a -1,76%.

Scivola Nvidia, con un netto svantaggio dell'1,52%.

In rosso United Continental Holdings, che evidenzia un deciso ribasso dell'1,32%.

Spicca la prestazione negativa di CSX, che scende dell'1,09%.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.