Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Sabato 24 Agosto 2019, ore 11.49
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Scuola, MIUR smentisce tagli

Nessun taglio agli stipendi e nessun taglio al personale impiegato sul sostegno

Economia, Scuola ·
(Teleborsa) - Una notizia che ha fatto molto scalpore in queste ore, ma riceve una secchiata d’acqua dal MIUR, che ha smentito le notizie riguardanti il taglio di 4 miliardi in tre anni alla scuola.

"Nulla di vero" precisa il Ministero dell'Istruzione. "La spesa degli stipendi del personale docente e ATA a tempo determinato –spiega – è iscritta solo per il primo degli anni scolastici del bilancio triennale. Ad una lettura superficiale sembra ci siano tagli, in particolare per il sostegno che, è assicurato da un elevato numero di docenti in deroga, assunti a tempo determinato".

"In definitiva - conclude il Ministero - non ci sono riduzioni di risorse. Tutti gli studenti con disabilità saranno affiancati, come sempre, in classe da un docente di sostegno, ogni anno".
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.