Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Martedì 22 Ottobre 2019, ore 02.44
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

La Borsa di New York si infiamma sull'onda degli acquisti

Finanza ·
(Teleborsa) - A Wall Street, il Dow Jones ha terminato la giornata con un aumento dell'1,00%, a 26.036,1 punti; sulla stessa linea, piccolo scatto in avanti per lo S&P-500, che arriva a 2.887,94 punti. In frazionale progresso il Nasdaq 100 (+0,29%), come l'S&P 100 (0,7%).

Apprezzabile rialzo nell'S&P 500 per i comparti energia (+1,40%), beni di consumo secondari (+1,09%) e beni industriali (+1,06%).

In cima alla classifica dei colossi americani componenti il Dow Jones, Pfizer (+2,18%), United Health (+2,01%), United Technologies (+1,86%) e Nike (+1,76%).

I più forti ribassi, invece, si sono verificati su Johnson & Johnson, che ha archiviato la seduta a -0,73%.

Al top tra i colossi tecnologici di Wall Street, si posizionano American Airlines (+3,60%), Hunt(J.B.)Transport Serv (+3,26%), Dollar Tree (+2,95%) e Ebay (+2,79%).

I più forti ribassi, invece, si sono verificati su Autodesk, che ha archiviato la seduta a -6,74%.

Vendite a piene mani su Adobe Systems, che soffre un decremento del 2,53%.

Pessima performance per Netease Inc Each Repr 25 Com Stk, che registra un ribasso del 2,45%.

Spicca la prestazione negativa di Electronic Arts, che scende dell'1,76%.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.