Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Lunedì 23 Settembre 2019, ore 19.23
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Conte: "Subito al lavoro, Italia più forte in UE"

Tre gli obiettivi del premier in partenza per Bruxelles: modifica del Patto di stabilità, del regolamento di Dublino e investimenti per il Sud

Economia, Politica ·
(Teleborsa) - "Subito al lavoro. In Europa non abbiamo tempo da perdere". Inizia così il post del presidente del Consiglio Giuseppe Conte pubblicato sul suo profilo Facebook prima della partenza per Bruxelles, dove incontrerà i vertici delle Istituzione europee.

Per Conte è ora "prioritario accelerare per raggiungere tre obiettivi fondamentali e strategici per l'Italia: la modifica del Patto di stabilità a favore della crescita, il superamento del Regolamento di Dublino sui flussi migratori, un regime di misure e interventi straordinari che favoriscano la crescita e lo sviluppo del nostro Mezzogiorno".

Nel post, il premier ricorda l'importanza degli investimenti, a partire da quelli ambientali e sociali "nell'ottica di uno sviluppo sostenibile che dia nuovo impulso al mercato del lavoro italiano, evitando un’impostazione di bilancio pro-ciclica non adeguata alle prospettive economiche del continente".

Tema migranti, Conte ribadisce la volontà di lavorare "per una gestione multilivello, strutturale e non emergenziale dei flussi migratori", mentre per il Sud dichiara di voler "provare a ottenere dall'Europa il riconoscimento di uno statuto speciale per poter varare misure straordinarie per lo sviluppo".

"L'Italia oggi è più forte - conclude Conte - Con il nuovo Governo intendiamo svolgere un ruolo di primo piano in questa fase di rinnovamento dell'Unione europea. La mia determinazione è massima e confido di poter riscontrare un elevato grado di convergenza con la nuova Commissione europea".
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.