Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Mercoledì 20 Novembre 2019, ore 16.23
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Annullata la decisione della Commissione europea su Starbucks

Accolto ricorso compagnia contro presunti aiuti fiscali Olanda

Economia ·
(Teleborsa) - La Corte di Giustizia europea ha annullato la decisione della Commissione EU sugli aiuti di stato dell'Olanda a Starbucks, accogliendo il ricorso della società.

La decisione dell'Antitrust europeo risale al 2015, un anno dopo le rivelazioni di LuxLeaks e a 16 mesi dall'apertura delle prime inchieste nel giugno 2014 sui 'tax ruling'. All'epoca la Commissione aveva stabilito che la società aveva usufruito di "un vantaggio fiscale indebito", nell'ordine di circa 30 milioni, chiedendo di restituirli.




(Foto: Copyright Starbucks)
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.