Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Lunedì 21 Ottobre 2019, ore 14.25
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Manovra: accordo Governo-Regioni, più risorse da sanità a trasporto pubblico locale

A Fondo sanitario 2 miliardi aggiuntivi nel 2020. Misiani: risultati importanti

Economia ·
(Teleborsa) - Più risorse per la sanità, investimenti per lo sviluppo sostenibile, tutela delle risorse per le politiche sociali e il trasporto pubblico locale. "Sono i cardini dell’accordo che oggi abbiamo sottoscritto con le Regioni per la legge di bilancio 2020".

Lo ha riferito il viceministro dell'Economia, Antonio Misiani, su Facebook. "È la dimostrazione che con spirito costruttivo e leale collaborazione si possono ottenere risultati importanti per il bene dell’Italia", ha commentato Misiani.

Questi i punti principali dell'intesa: 1) confermiamo l’aumento del Fondo sanitario nazionale: +2 miliardi nel 2020 e +1,5 miliardi nel 2021. È il maggior incremento per la sanità dal 2014; 2) aumentiamo le risorse per l’edilizia sanitaria e l’ammodernamento tecnologico: 2 miliardi in più nei prossimi anni; 3) anticipiamo al 2020 lo sblocco degli avanzi di amministrazione per le regioni a statuto ordinario; 4) confermiamo le risorse stanziate per il welfare e il trasporto pubblico locale.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.