Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Martedì 10 Dicembre 2019, ore 10.05
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

FCA in denaro dopo accordo con sindacato UAW

Finanza ·
(Teleborsa) - Fiat Chrysler Automobiles ha raggiunto un accordo preliminare con il sindacato americano UAW (United Auto Workers), quello dei metalmeccanici, per il rinnovo quadriennale del contratto di lavoro. Lo ha annunciato FCA North America, seguendo le orme di Ford e GM, che hanno riconosciuto bonus di 9 mila dollari la prima e 11 mila dollari la seconda.

La casa d'auto italo-americana ha concesso un bonus commisurato a quello di Ford, impegnandosi a non chiudere impianti di assemblaggio per tutta la durata del contratto e prospettando, anzi, la produzione di un nuovo modello presso lo stabilimento dlel'Illinois e nuovi investimenti per 4,5 miliardi di dollari con la creazione di di 7.900 nuovi posti di lavoro.

Il titolo FCA festeggia l'accordo con il potente sindacato americano con con un rialzo dell'1,24% in Borsa. Le implicazioni di medio periodo di Fiat Chrysler confermano la presenza di un trend rialzista. Tuttavia lo scenario a breve evidenzia un esaurimento della forza positiva al test di resistenza individuato a 13,67 Euro con primo supporto visto a 13,48. Le attese sono per un'estensione negativa nei tempi opportunamente brevi verso quota 13,38.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.