Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Martedì 28 Gennaio 2020, ore 10.25
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Taglio cuneo fiscale, Gualtieri incontrerà le parti sociali

Ad annunciarlo il ministro dell'Economia: la vice ministra Castelli chiede un pre-vertice di maggioranza PD-M5S

Economia, Politica ·
(Teleborsa) - Il ministro dell'Economia Roberto Gualtieri ha annunciato che venerdì 17 gennaio incontrerà le parti sociali sul taglio del cuneo fiscale.

La dichiarazione, raccolta dai giornalisti alla riunione del PD, segue quella di qualche giorno fa in cui confermava l'intenzione del governo di realizzare un decreto per dettagliare la platea e l'entità del taglio visto che per ora la manovra ha stanziato risorse, pari a 3 miliardi per quest'anno e a 5 miliardi a partire dal 2021.

La dichiarazione ha scatenato le reazioni dei sindacati Cgil, Cisl e Uil che hanno riunito le segreterie unitarie per verificare con l'agenda dei tre segretari se il vertice può effettivamente tenersi venerdì e prepararsi all'incontro con il governo.

Reazioni sono arrivate però anche dalla maggioranza, sponda M5S. La vice ministra all'Economia, Laura Castelli, ha infatti chiesto a Gualtieri un incontro prima di venerdì "per condividere nella maggioranza una linea unitaria sul cuneo fiscale. Noi abbiamo una nostra proposta e idee ben chiare su ciò che va fatto", ha dichiarato Castelli. Il pre-vertice dovrebbe tenersi già nella giornata di oggi.

Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.