Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Lunedì 30 Marzo 2020, ore 22.22
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Coronavirus, ANEV: bene il GSE a prorogare i termini, ora tocca al Governo

Economia, Energia ·
(Teleborsa) - Bene il Gse a far slittare gli adempimenti per gli impianti di energia rinnovabile, ora la palla passa al Governo. L'ANEV, l'associazione delle aziende attive nella produzione di energia eolica, in una nota infatti, "plaude al GSE che con tempestività ed efficacia ha prorogato i termini degli adempimenti a rischio a causa dell'attuale crisi dovuta all'emergenza sanitaria".

Ora però – sottolinea il comunicato – ci si aspetta che anche gli altri attori in campo facciano la propria parte: "Auspichiamo che il Governo, Arera e Terna provvedano tempestivamente ad ascoltare le ragionevoli richieste avanzate nei giorni scorsi dall'Associazione in modo da completare la salvaguardia" del settore eolico.

(Foto: Vidar Nordli on Unsplash)
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.