Sabato 4 Luglio 2020, ore 23.53
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Acea, da settore auto in UE entrate fiscali per oltre 440 mld

Dato in crescita del 3% pre pandemia, per un valore totale che vale due volte e mezzo il Bilancio UE

Economia ·
(Teleborsa) - Oltre 440 miliardi di entrate fiscali in tutta Europa, più la Gran Bretagna, e una crescita del 3% pre pandemia per un totale che vale due volte e mezzo il bilancio dell'intera Unione.

Sono i dati evidenziati in una nota da Acea, l'associazione dei produttori europei di auto e veicoli, "per spiegare la dimensione dell'importanza dell'industria automobilistica in Europa", come afferma il direttore generale Eric-Mark Huitema. "Riuscire a rilanciare il settore è chiaramente di importanza primaria per la salute dell'economia UE e per i conti pubblici nazionali".

Secondo lo studio dell'associazione, tra Iva e tasse di immatricolazione, bolli di circolazione e imposte sui carburanti, il settore frutta 93,4 miliardi di euro al fisco della Germania, 83,9 miliardi alla Francia, 76,3 miliardi all'Italia, 54,1 miliardi alla Gran Bretagna e 30 miliardi di euro alla Spagna.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.