Venerdì 7 Agosto 2020, ore 00.12
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Ryanair in sintonia con le linee guida dell’UE

Il ceo O’Leary chiede ai governi irlandese e britannico di abbandonare le misure di quarantena di 14 giorni

Economia, Trasporti ·
(Teleborsa) - Ryanair ha accolto con favore le nuove linee guida dell'UE per garantire a cittadini europei di tornare a volare all'interno dell'Unione Europea nelle prossime settimane in modo da proteggere al meglio la loro salute e quella dell'equipaggio.

Per Ryanair ci sono i presupposti per il riavvio dell'industria turistica europea nei mesi di luglio ed agosto. Accolti con favore soprattutto i consigli sulle mascherine, in linea con i protocolli sanitari della compagnia, che si appresta a tornare a volare il 1° luglio, una settimana prima sul territorio italiano.

Il vettore irlandese ha ribadito ai governi irlandese e britannico la richiesta di abbandonare le misure di quarantena di 14 giorni. “Richiedere ai passeggeri in arrivo con voli internazionali di rispettare la quarantena, dopo aver utilizzato altri mezzi di trasporto pubblico per raggiungere la propria destinazione finale dall’aeroporto, non ha basi scientifiche o mediche – ha dichiarato Michael O’Leary.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.