Martedì 4 Agosto 2020, ore 01.33
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Wall Street termina con moderate perdite

Finanza ·
(Teleborsa) - Wall Street termina le contrattazioni in rosso, dopo una giornata di alti e bassi in cui il mercato ha tentato di trovare una direzione. Fra dati economici contrastanti e incertezze sul futuro, la prudenza ha preso il sopravvento. A New York, conclude il Dow Jones a 26.120 punti, con uno scarto percentuale dello 0,65%; sulla stessa linea, si è mosso al ribasso l'S&P-500, che ha perso lo 0,36%, chiudendo a 3.113 punti. Poco sopra la parità il Nasdaq 100 (+0,33%); in frazionale calo l'S&P 100 (-0,28%).

Risultato negativo a Wall Street per tutti i settori dell'S&P 500. Nel listino, le peggiori performance sono state quelle dei settori energia (-3,28%), finanziario (-1,37%) e materiali (-0,76%).

In questa pessima giornata per la Borsa di New York, nessuna Blue Chip mette a segno una performance positiva.

Le peggiori performance si sono registrate su Exxon Mobil, che ha chiuso a -3,28%.

In caduta libera Boeing, che affonda del 2,68%.

Pesante Chevron, che segna una discesa di ben -2,63 punti percentuali.

Seduta drammatica per JP Morgan, che crolla del 2,55%.

Tra i best performers del Nasdaq 100, Activision Blizzard (+3,47%), Viacom (+3,24%), Nxp Semiconductors N V (+3,08%) e Lam Research (+2,72%).

Le peggiori performance, invece, si sono registrate su Tripadvisor, che ha chiuso a -7,61%.

Sensibili perdite per Marriott International, in calo del 3,04%.

In apnea NetApp, che arretra del 2,66%.

Tonfo di Dollar Tree, che mostra una caduta del 2,24%.

Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.