Domenica 27 Settembre 2020, ore 11.42
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Hong Kong, l'Australia non segue la linea americana

Economia ·
(Teleborsa) - Sidney non si unisce alle misure intraprese da Washington per mettere fine allo status speciale di Hong Kong e all'accordo di libero commercio con l'ex colonia britannica

Come ha ricordato il Ministro del Commercio australiano, Simon Birmigham, l'accordo di libero commercio Australia-Hong Kong firmato lo scorso anno "offre certezza e trasparenza per le imprese australiane" che commerciano e investono a Hong Kong".

Il Ministro ha però aggiunto che continueranno "a monitorare gli sviluppi a Hong Kong al fine di agire d'accordo con i valori e gli interessi dell'Australia".

Intanto, i partiti di opposizione, laburisti e verdi, hanno sostenuto la necessità di un'inchiesta del Senato sull'accordo commerciale, preoccupati che la posizione di Canberra costituisca un'approvazione implicita delle nuove norme di sicurezza nazionale imposte in Hong Kong che restringono l'indipendenza della città-Stato dalla Cina.

(Foto: David Iliff, CC-BY-SA 3.0)
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.