Giovedì 24 Settembre 2020, ore 20.31
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Stabile la Borsa di New York

Commento, Finanza ·
(Teleborsa) - A Wall Street, il Dow Jones è sostanzialmente stabile e si posiziona su 26.684 punti; sulla stessa linea, resta piatto l'S&P-500, con le quotazioni che si posizionano a 3.220 punti.

Sui livelli della vigilia il Nasdaq 100 (-0,05%); con analoga direzione, consolida i livelli della vigilia l'S&P 100 (-0,1%).

Nell'S&P 500, buona la performance dei comparti utilities (+1,68%), sanitario (+1,26%) e materiali (+0,60%). Nel listino, i settori energia (-1,28%), beni di consumo secondari (-0,87%) e telecomunicazioni (-0,86%) sono tra i più venduti.

Tra le migliori Blue Chip del Dow Jones, Cisco Systems (+2,01%), Intel (+1,66%), Pfizer (+1,29%) e Coca Cola (+1,07%).

I più forti ribassi, invece, si verificano su Exxon Mobil, che continua la seduta con -1,36%.

Calo deciso per DOW, che segna un -1,23%.

Sotto pressione JP Morgan, con un forte ribasso dell'1,22%.

Soffre Boeing, che evidenzia una perdita dell'1,14%.

Sul podio dei titoli del Nasdaq, Moderna (+13,35%), Intuitive Surgical (+6,00%), Henry Schein (+3,23%) e Fiserv (+2,78%).

Le più forti vendite, invece, si manifestano su Netflix, che prosegue le contrattazioni a -7,06%.

Pesante American Airlines, che segna una discesa di ben -4,06 punti percentuali.

Seduta drammatica per Wynn Resorts, che crolla del 2,84%.

Sensibili perdite per FOX, in calo del 2,63%.


Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.