Sabato 26 Settembre 2020, ore 11.45
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Borse proseguono in rosso su incertezze pandemia

Commento, Finanza, Spread ·
(Teleborsa) - Piazza Affari e le altre Borse europee confermano moderate perdite in mattinata, dopo un esordio tentennante, in scia alla performance di Wall Street dei mercati asiatici. Già alle spalle l'accordo sul Recovery Fund, mentre l'attenzione si sposta sul dilagare dei contagi di Covid-19 in USA ed altre parti del mondo.

L'Euro / Dollaro USA mantiene la posizione sostanzialmente stabile su 1,152. Ma la star della giornata è 'Oro che si porta su nuovi record in prossimità dei 1.900 dollari l'oncia.

Consolida i livelli della vigilia lo spread, attestandosi a +155 punti base, con il rendimento del BTP decennale che si posiziona all'1,08%.

Tra gli indici di Eurolandia tentenna Francoforte, con un modesto ribasso dello 0,45%, sotto pressione Londra, con un forte ribasso dello 0,84%, e soffre Parigi, che evidenzia una perdita dell'1,09%. Si muove in frazionale ribasso Piazza Affari, con il FTSE MIB che sta lasciando sul parterre lo 0,60%.

In cima alla classifica dei titoli più importanti di Milano, troviamo Buzzi Unicem (+3,09%), Fineco (+1,69%) e Saipem (+1,38%) dopo essersi aggiudicata nuovi contratti nell'eolico. Bene anche Prysmian (+1,05%) che ha acquistato la società canadese EHC Global.

La peggiore è Moncler, che prosegue le contrattazioni a -2,81%.

Preda dei venditori Pirelli, con un decremento dell'1,93%.

In rosso ENI, che soffre un calo dell'1,76%.

Vendite su CNH Industrial, che registra un ribasso dell'1,65%.

Tra i migliori titoli del FTSE MidCap, Banca MPS (+8,14%), IMA (+3,98%), Cerved Group (+3,31%) e Mutuionline (+1,42%).

Fra i peggiori Tod's, che registra un -2,62%.

Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.