Venerdì 27 Novembre 2020, ore 06.19
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Francia, non si fermano contagi. A Parigi superate tutte le soglie di allerta

E occupato il 30% delle terapie intensive

Economia, Salute e benessere ·
(Teleborsa) - Non si ferma la marcia del coronavirus in Francia dove, nelle ultime 24 ore, si sono registrati nuovi 13.970. Lo rende noto la Sanità pubblica, precisando che il tasso di positività resta stabile al 7,6% da due giorni. Da mercoledì si segnalano altri 63 morti, con il numero totale dei decessi che ha superato quota 32mila (32.019) dall'inizio della pandemia.



Il quadro è decisamente preoccupante anche se un segnale di "timido miglioramento" nella situazione epidemica arriva da Bordeaux, Nizza e Marsiglia: lo ha detto il ministro della Salute, Olivier Vèran, in una conferenza stampa in cui ha affermato che il governo prende "questi segnali di speranza come segnali di incoraggiamento" per proseguire gli sforzi.

Situazione allarmante a Parigi, soprattutto i tre criteri che fanno scivolare una zona già "rossa" come quella della Capitale verso la categoria "massima allerta".

Più di 2.500 le infezioni da coronavirus registrate in Germania nelle ultime 24 ore. La soglia dei 2.500 è stata superata per la seconda volta in pochi giorni.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.