Domenica 17 Gennaio 2021, ore 16.37
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Brillante il listino americano

Finanza ·
(Teleborsa) - Giornata di guadagni per la Borsa di New York, che ha superato le incertezze iniziali, spingendo al rialzo con il settore petrolifero. In controtendenza i tech, dopo la sentenza della Corte europea su Amazon. Il Dow Jones mostra una plusvalenza dello 0,90%, mentre chiude attorno alla linea di parità l'S&P-500, che chiude la giornata a 3.546 punti. Pesante il Nasdaq 100 (-1,74%); come pure, leggermente negativo l'S&P 100 (-0,34%).



Nell'S&P 500, buona la performance dei comparti energia (+2,52%), beni di consumo per l'ufficio (+1,99%) e beni industriali (+1,79%). Nella parte bassa della classifica del paniere S&P 500, sensibili ribassi si sono manifestati nei comparti informatica (-1,94%) e beni di consumo secondari (-1,11%).

Tra i protagonisti del Dow Jones, Walgreens Boots Alliance (+6,45%), Boeing (+5,20%), Chevron (+4,64%) e Raytheon Technologies (+4,48%).

Le più forti vendite su Microsoft, che ha terminato le contrattazioni a -3,38%.

Spicca la prestazione negativa di Pfizer, che scende dell'1,35%.

American Express scende dell'1,21%.

Piccola perdita per Nike, che scambia con un -0,97%.

Tra i best performers del Nasdaq 100, Tripadvisor (+10,41%), Vodafone (+4,70%), Liberty Global (+4,30%) e Liberty Global (+4,03%).

Le più forti vendite, invece, si sono abbattute su Nvidia, che ha terminato le contrattazioni a -6,31%.

Lettera su American Airlines, che registra un importante calo del 6,21%.

Affonda Xilinx, con un ribasso del 6,06%.

Crolla Autodesk, con una flessione del 5,86%.

Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.