Venerdì 22 Gennaio 2021, ore 08.29
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Wall Street prosegue in rosso

Commento, Finanza ·
(Teleborsa) - Wall Street prosegue gli scambi in rosso, tornando a risentire delle incertezze provocate dalla pandemia, dopo il rally innescato dall'annuncio del vaccino di Pfizer. Il Dow Jones che sta lasciando sul parterre l'1,13%; sulla stessa linea, l'S&P-500 perde l'1,04%, continuando la seduta a 3.536 punti. In lieve ribasso il Nasdaq 100 (-0,36%); come pure, in ribasso l'S&P 100 (-0,9%).



Forte nervosismo e perdite generalizzate nell'S&P 500 su tutti i settori, senza esclusione alcuna. Nel listino, le peggiori performance sono quelle dei settori energia (-2,90%), utilities (-2,16%) e materiali (-2,15%).

Tra i protagonisti del Dow Jones, United Health (+1,41%) e American Express (+0,67%).

Le più forti vendite, invece, si manifestano su Exxon Mobil, che prosegue le contrattazioni a -3,15%.

Tonfo di Intel, che mostra una caduta del 3,09%.

Lettera su McDonald's, che registra un importante calo del 2,84%.

Affonda Pfizer, con un ribasso del 2,71%.

Sul podio dei titoli del Nasdaq, Moderna (+5,56%), Liberty Global (+1,31%), Liberty Global (+1,15%) e Nvidia (+0,96%).

I più forti ribassi, invece, si verificano su Twenty-First Century Fox, che continua la seduta con -5,83%.

Crolla FOX, con una flessione del 5,45%.

Vendite a piene mani su Wynn Resorts, che soffre un decremento del 4,81%.

Pessima performance per Tripadvisor, che registra un ribasso del 4,57%.

Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.