Giovedì 28 Gennaio 2021, ore 08.37
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Petrolio ancora in rialzo in attesa conferma tagli da Opec Plus

Finanza ·
(Teleborsa) - Il petrolio continua a correre sui mercati internazionali, in attesa del meeting informale dell'Opec+ ed ancora sull'onda dell'euforia generata dall'annuncio dei risultati dei test sul vaccino anti-Covid di Moderna.



Il future sul Brent aggiunge un rialzo dello 0,34% a 43,97 dollari al barile, mentre il contratto sul Light crude statunitense avanza dello 0,10% a 41,36 usd/b. La giornata di ieri si era chiusa con progressi superiori al 4%.

Il mercato attende oggi la riunione dei membri dell'Opec Plus, la formazione allargata che comprende l'Opec ed i membri esterni, in particolare la Russia. Una riunione perlopiù preparatoria del meeting ufficiale che si terrà fra il 30 novembre ed il 1° dicembre.

Stando alle anticipazioni rincorsesi nelle sale operative, i produttori di greggio dovrebbero formalizzare una estensione di tre mesi al piano di tagli produttivi, che altrimenti sarebbe scaduto a gennaio prossimo, per fornire un supporto aggiuntivo al mercato, mentre si attende la ripresa post-Covid.


Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.