Lunedì 23 Novembre 2020, ore 22.48
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Patuanelli, vaccino non sarà un liberi tutti

"20 miliardi di extra deficit sul 2021 è una cifra che può essere corretta", ha detto il Titolare del MiSE

Economia, Politica ·
(Teleborsa) - Credo già domani ci sarà un passaggio un Consiglio dei Ministri per incrementare le dotazioni e inserire altre imprese che aspettano di essere ristorate, con la chiusura di altre Regioni". Lo ha detto il Ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, intervenuto a SkyTg24. Quanto poi a un incremento delle risorse da destinare alle conseguenze della pandemia nel 2021 "dovremo intervenire nei primi giorni del prossimo anno - ha detto - e sicuramente 20 miliardi di extra deficit sul 2021 è una cifra che può essere corretta".



"Speriamo che i vaccini arrivino il prima possibile sul mercato - ha aggiunto - ma la vaccinazione avrà dei tempi di realizzazione e di gestione piuttosto lunghi e non dobbiamo pensare che dal giorno all'indomani tutto tornerà come prima, alla normalità.

Parlando dell'emendamento anti-scalata, "quella è una norma che ha un'origine governativa, lavorata dal ministero dello Sviluppo economico, da me personalmente, insieme al sottosegretario Liuzzi e in collaborazione con Gualtieri. Non è una norma ad aziendam o per fare un dispetto a un'azienda non italiana o a una francese ma è una presa d'atto che una sentenza europea che porta ad avere un un vuoto normativo da colmare e quindi bisogna dare ad Agcom gli strumenti per valutare effetti su mercato del pluralismo di quella sentenza. E' chiaro che si applica in questo momento perchè c'è una sentenza in corso ma può essere valutata su tante altre operazioni finanziarie".
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.