Domenica 17 Gennaio 2021, ore 13.21
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Clabo, ordini in crescita al 30 settembre

Finanza ·
(Teleborsa) - Clabo ha registrato ordinativi al 30 settembre 2020 in crescita del 18,4% rispetto allo stesso periodo del 2019. Il margine medio industriale sul portafoglio in essere alla data del 30 settembre 2020 è pari al 37,1%, sostanzialmente in linea con quello dei trimestri precedenti.



Il presidente di Clabo, Pierluigi Bocchini, ha dichiarato: “Il terzo trimestre ha registrato un buon recupero sul fronte degli ordinativi su tutte le aree geografiche e per tutti i segmenti di business. Purtroppo il quarto trimestre sta mostrando una significativa contrazione in Europa, mentre mantengono un buon livello USA e Cina. Il 2020 vedrà ricavi in linea con quelli indicati nel piano industriale ma ci attendiamo una marginalità più bassa rispetto alle previsioni a causa della forte pressione sui prezzi di vendita su tutti i mercati e per la difficoltà a contenere l’incidenza dei costi di struttura nel breve periodo. Ci risulta difficile al momento confermare le previsioni per il 2021: la variabile chiave rimane il termine dell’emergenza sanitaria - avverte Bocchini -. Rimaniamo comunque fiduciosi che, come accaduto nel terzo trimestre, non appena si allenteranno le restrizioni dovute alla lotta alla pandemia potremo riprendere e superare rapidamente i livelli mensili di ordini e ricavi pre Covid-19. Continueremo a dare aggiornamenti sui numeri commerciali su base trimestrale".
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.