Mercoledì 27 Gennaio 2021, ore 10.57
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Gran Bretagna, record di morti e ospedali a rischio saturazione

Premier Johnson ha espresso preoccupazione per una "nuova variante individuata in Brasile"

Economia, Salute e benessere ·
(Teleborsa) - Sono drammatici i numeri della pandemia in Gran Bretagna, con il 2020 che è stato l'anno con più vittime dalla Grande Guerra.

L'impennata di contagi dell'ultimo periodo, trainata dalla cosiddetta variante inglese del virus, comporta ormai "un rischio sostanziale" per gli ospedali britannici, sul fronte d'una saturazione di posti letto in terapia intensiva, ha detto il Premier Johnson nel corso di un'audizione parlamentare in commissione, pur aggiungendo di non essere in grado di "predire" quando la saturazione possa essere raggiunta.



Insistendo sull'importanza del lockdown e dell'accelerazione dei vaccini in questa fase, ha anche espresso preoccupazione per una "nuova variante individuata in Brasile" dopo quella sudafricana.

Massima allerta anche in Malawi dove il presidente ha proclamato lo stato d'emergenza dopo che, in meno di 24 ore, ben due ministri del governo di questo paese africano sono morti di covid-19. Almeno una decina di membri dell'esecutivo sono risultati contagiati.

"In tutta Europa sta montando una nuova forte tempesta", ha avvertito ieri il ministro della Salute Roberto Speranza aggiungendo che "Il virus verrà piegato con i vaccini ma adesso continua a circolare con forza crescente e può di nuovo colpirci molto duramente".
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.