Lunedì 8 Marzo 2021, ore 16.31
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Tonica Wall Street. Vola Stellantis

Finanza ·
(Teleborsa) - Lieve aumento per la Borsa di New York, che mostra sul Dow Jones un rialzo dello 0,38%, invertendo la tendenza rispetto alla serie di tre ribassi consecutivi, cominciata mercoledì scorso; sulla stessa linea, performance positiva per l'S&P-500, che termina la giornata in aumento dello 0,81% rispetto alla chiusura della sessione borsistica precedente.

Balza in alto il Nasdaq 100 (+1,5%); come pure, in rialzo l'S&P 100 (+0,89%).

In buona evidenza nell'S&P 500 i comparti energia (+2,08%), telecomunicazioni (+1,87%) e informatica (+1,31%). Il settore beni di consumo per l'ufficio, con il suo -0,44%, si attesta come peggiore del mercato.



Tra i protagonisti del Dow Jones, American Express (+3,76%), Boeing (+3,11%), Chevron (+2,65%) e 3M (+2,20%).

Le peggiori performance, invece, si sono registrate su Goldman Sachs, che ha chiuso a -2,26%.

Preda dei venditori Walgreens Boots Alliance, con un decremento dell'1,57%.

Si concentrano le vendite su Nike, che soffre un calo dell'1,04%.

Piccola perdita per Procter & Gamble, che scambia con un -0,89%.

Sul podio dei titoli del Nasdaq, Lam Research (+5,93%), Micron Technology (+5,92%), Gilead Sciences (+5,91%) e Applied Materials (+5,89%).

I più forti ribassi, invece, si sono verificati su Twenty-First Century Fox, che ha archiviato la seduta a -4,73%.

Seduta drammatica per FOX, che crolla del 4,01%.

Sensibili perdite per Moderna, in calo del 3,58%.

In apnea Ross Stores, che arretra del 2,56%.

Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.