Domenica 7 Marzo 2021, ore 21.51
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Alitalia, sindacati preoccupati per lavoratori: chiesto incontro con Vestager

Economia, Trasporti ·
(Teleborsa) - "Siamo preoccupati per i lavoratori di Alitalia in amministrazione straordinaria che rischiano di non vedersi pagati gli stipendi se non arriverà la tranche di 73milioni prevista dal Decreto Rilancio". I sindacati Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti lanciano l'allarme sull’attuale situazione della Newco Alitalia-ITA.

"Siamo preoccupati per la loro sorte perché dal piano industriale della nuova compagnia di bandiera ITA non vi è certezza per il loro futuro - continuano i sindacati - Un piano industriale che consideriamo troppo debole e mancante di molti presupposti per lo sviluppo della compagnia nel momento in cui il mercato potrà ripartire appieno".



Per queste ragioni, insieme all'ETF (Sindacato Europeo dei Trasporti), le organizzazioni sindacali chiedono un incontro alla commissaria europea alla concorrenza Margrethe Vestager, "perché c’è la necessità di sveltire il percorso di autorizzazione da parte della UE per la partenza della nuova Alitalia, sbloccando la procedura di vendita e consentire il trasferimento di tutto il perimetro delle attività, handling e manutenzione comprese".

Soltanto ieri Vestager aveva detto di essere "in contatto" con le autorità italiane sull'operazione che dovrebbe portare alla newco ITA e di essere "quasi pronti per le decisioni sui diversi prestiti" concessi dallo Stato ad Alitalia. Secondo l'eurocomissaria, deve esserci discontinuità tra la vecchia e la nuova compagnia, altrimenti il recupero degli eventuali aiuti di Stato dichiarati illegali da Bruxelles passerebbe in capo alla nuova società.

Di divero parare i sindacati, secondo i quali "la newco deve poter contare sul personale dipendenti di Alitalia in A.S., brand, logo, beni strumentali indispensabili alla produzione, slot, handling e manutenzione perché costituiscono un patrimonio che ha valore unicum produttivo".
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.