Sabato 8 Maggio 2021, ore 01.11
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Corte dei conti, Fava eletto presidente dell'Osservatorio per le risorse pubbliche

L'organismo è stato istituito lo scorso settembre per svolgere attività di ricerca scientifica sulla spesa pubblica

Economia ·
(Teleborsa) - Il Consiglio di presidenza della Corte dei conti ha eletto all'unanimità Gabriele Fava, già vicepresidente del Consiglio di presidenza della magistratura contabile, come nuovo presidente dell'Osservatorio per le risorse pubbliche.



Istituito nel mese di settembre 2020 l'organismo ha il compito di svolgere attività di ricerca scientifica sulla spesa pubblica in collegamento con analoghe organizzazioni di ricerca internazionali o istituti all'interno dell'Ue e in raccordo con l'Ufficio affari internazionali e con la Scuola di Alta formazione "Francesco Staderini" della Corte dei conti. Entro il 30 novembre di ogni anno, il Consiglio di presidenza, su proposta del Presidente della Corte dei conti, definisce gli indirizzi generali programmatici dell'Osservatorio per le risorse pubbliche.

Il presidente è eletto tra i componenti elettivi laici e togati del Consiglio di presidenza, resterà in carica due anni e potrà essere rinnovato una sola volta per altri due anni. L'Osservatorio per le risorse pubbliche si compone, inoltre, del Consiglio e del Comitato scientifico.

"Ringrazio il Consiglio di presidenza per avermi voluto affidare un incarico così prestigioso. L'Osservatorio – ha dichiarato Fava – metterà in campo tutte le iniziative utili al Paese per favorire la conoscenza delle questioni inerenti la spesa pubblica dell'Italia in ambito nazionale e internazionale".
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.