Mercoledì 14 Aprile 2021, ore 06.04
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Mediaset, giovedì udienza finale contro Vivendi: sarà in presenza

Economia, Telecomunicazioni ·
(Teleborsa) - Sarà giovedì, e in presenza, l'udienza finale del procedimento civile presso il Tribunale di Milano per la causa miliardaria intentata da Mediaset e Fininvest contro Vivendi per il mancato acquisto di Premium. La giudice Daniela Marconi ha accontentato il Biscione, che chiedeva fosse tenuta in presenza, stabilendo che parteciperà un legale per parte, mentre gli avvocati dei francesi avevano proposto che si
tenesse da remoto.

Sembra improbabile che il giudice si esprimerà già al termine dell'udienza: è atteso che si riservi una decisione, con l'ipotesi che si possa anche avvalere della consulenza di un perito, per quantificare l'eventuale danno.


Tra novembre e dicembre 2020 le parti avevano presentato al giudice Daniela Marconi le comparse conclusionali e le repliche che comprendono la richiesta da parte dei gruppi facenti capo alla famiglia Berlusconi di un risarcimento a causa dei danni originatisi con la violazione dell’accordo sulla pay-tv.

L'inizio del processo risale all'agosto 2016, quando Mediaset si è rivolto al tribunale di Milano per chiedere tre miliardi di euro di risarcimento danni a Vivendi per il mancato rispetto da parte del gruppo francese (che fa capo a Vincent Bollorè) del contratto siglato nell'aprile 2016 che prevedeva il passaggio della proprietà della pay-tv Mediaset Premium a Vivendì.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.