Domenica 11 Aprile 2021, ore 17.09
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Mise, prorogato al 31 dicembre il credito di imposta per la quotazione delle PMI

Economia, PMI ·
(Teleborsa) - E’ stato prorogato fino al 31 dicembre 2021 il credito d’imposta per sostenere la quotazione delle PMI sui mercati regolamentati o in sistemi multilaterali di negoziazione di uno Stato membro dell’Unione europea o dello Spazio economico europeo. È quanto si legge in una nota del Ministero dello Sviluppo.



Le imprese potranno, infatti, usufruire di un credito d’imposta pari al 50% delle spese di consulenza sostenute, fino a un massimo di 500mila euro. "L’obiettivo è quello di rafforzare la patrimonializzazione delle PMI, favorendone la crescita anche in termini organizzativi e gestionali", conclude la nota. Per la misura è prevista una dotazione finanziaria di 30 milioni di euro.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.