Martedì 11 Maggio 2021, ore 00.55
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

World Class Manufacturing, CNH Industrial: "Lavorare per un futuro sempre piu` all'insegna della sicurezza"

Economia ·
(Teleborsa) - Diventare un "World Class Manufacturer", un leader globale nei processi di fabbricazione. Perseguendo con impegno questo obiettivo, nell'ultimo decennio, CNH Industrial ha ottenuto per i suoi stabilimenti di produzione in tutto il mondo punteggi costantemente elevati negli audit indipendenti. A oggi, 28 stabilimenti di CNH Industrial – si legge in una nota – hanno ottenuto la medaglia di bronzo, 16 quella d'argento e due, quelli di Madrid e Valladolid in Spagna, l'ambita medaglia d'oro nell'ambito del WCM.



"Per migliorare costantemente i gia` elevati standard di eccellenza produttiva, CNH Industrial – spiega la società – applica in tutti i propri stabilimenti di produzione presenti a livello globale i principi del World Class Manufacturing (WCM), un programma innovativo per il miglioramento continuo della produzione, nato in Giappone". Il sistema WCM mira a migliorare l'efficienza sotto ogni aspetto del processo produttivo, con l'obiettivo finale di cercare di eliminare tutti i tipi di sprechi e di perdite, fino a tendere verso il traguardo di zero infortuni, zero difetti, zero guasti e zero rifiuti. Il programma si struttura intorno a dieci pilastri, comprensivi di una varieta` di ambiti che vanno dalla sicurezza all'ambiente, dalla logistica fino all'ingegneria del prodotto. A cadenza periodica vengono eseguiti degli audit indipendenti e ai singoli pilastri viene assegnato un punteggio da zero a cinque, che si traduce in una serie di premi o medaglie: dal bronzo all'oro, fino al massimo riconoscimento, il livello di classe mondiale. Oltre a incoraggiare l'attenzione alle esigenze dei clienti e a garantire che le metodologie nell'ambito del WCM siano applicate con coerenza e rigore, il programma promuove anche un nuovo modo di lavorare coinvolgendo l'intera organizzazione sia in senso orizzontale sia verticale, da tutti i reparti fino ai vertici. L'approccio nell'ambito del WCM incoraggia il personale a esaminare potenziali problemi in modo olistico. "Le procedure nell'ambito del WCM ci permettono di analizzare a un livello più approfondito i rischi presenti sul posto di lavoro nel suo insieme – afferma Franco Modaffari, head of environment health & safety commercial & specialty vehicles and agriculture Europe di CNH Industrial –. L'obiettivo è di valutare ed eliminare o minimizzare il rischio".

Nell'ambito della formazione dei dipendenti CNH Industrial ha iniziato ad avvalersi di simulatori per migliorare ulteriormente la sicurezza sul lavoro. Ad esempio nello stabilimento di veicoli commerciali Iveco di Valladolid, in Spagna, le sessioni di formazione su salute e sicurezza vedono gruppi di dipendenti equipaggiati con visori per realtà virtuale.

Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.