Lunedì 12 Aprile 2021, ore 18.41
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Piazza Affari positiva, in sintonia con l'Europa

Ottimismo degli investitori per il bazooka fiscale proposto dal presidente Joe Biden

Commento, Finanza, Spread ·
(Teleborsa) - Prevalgono gli acquisti nella Borsa di Milano, al pari delle principali Borse Europee che ampliano il rialzo dell'avvio seguendo la buona performance dei future statunitensi, sostenuti dall'ottimismo degli investitori per il bazooka fiscale proposto dal presidente Joe Biden per un valore di 1.900 miliardi di dollari.

Sul fronte valutario, seduta in frazionale ribasso per l'Euro / Dollaro USA, che lascia, per ora, sul parterre lo 0,23%. L'Oro continua la sessione in rialzo e avanza a quota 1.745,7 dollari l'oncia. Seduta positiva per il petrolio (Light Sweet Crude Oil), che mostra un guadagno dello 0,93%.

Sulla parità lo spread, che rimane a quota +101 punti base, con il rendimento del BTP decennale che si posiziona allo 0,70%.



Tra le principali Borse europee in luce Francoforte, con un ampio progresso dello 0,77%, andamento positivo per Londra, che avanza di un discreto +1,17%. Ben comprata Parigi, che segna un forte rialzo dell'1,20%. Piazza Affari continua la sessione in rialzo, con il FTSE MIB che avanza a 23.098 punti; sulla stessa linea, in rialzo il FTSE Italia All-Share, che aumenta rispetto alla vigilia arrivando a 25.131 punti.

Si distinguono a Piazza Affari i settori viaggi e intrattenimento (+3,83%), servizi finanziari (+2,81%) e beni per la casa (+1,92%).

Il settore materie prime, con il suo -0,99%, si attesta come peggiore del mercato.

Tra i best performers di Milano, in evidenza Unipol (+4,32%), Azimut (+3,71%), Banca Mediolanum (+3,39%) e Leonardo (+3,38%).

I più forti ribassi, invece, si verificano su Saipem, che continua la seduta con -2,07%.

Contrazione moderata per Telecom Italia, che soffre un calo dello 0,74%.

Sottotono STMicroelectronics che mostra una limatura dello 0,53%.

Tra i protagonisti del FTSE MidCap, Autogrill (+5,79%), Anima Holding (+5,28%), Cerved Group (+4,67%) e Tinexta (+3,40%).

Le peggiori performance, invece, si registrano su Sesa, che ottiene -1,07%.

Deludente Sanlorenzo, che si adagia poco sotto i livelli della vigilia.

Fiacca B.F, che mostra un piccolo decremento dello 0,51%.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.