Venerdì 7 Maggio 2021, ore 09.33
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

La CIG europea funziona. Orlando: "Grande risultato frutto dello sforzo comune"

Economia, Welfare ·
(Teleborsa) - "Un grande risultato quello ottenuto con SURE che ha garantito sostegno a milioni di lavoratori e imprese in 18 Paesi Ue". Lo ha affermato il Ministro del Lavoro Andrea Orlando, aggiungendo che il successo del fondo europeo per la cassa integrazione è "la dimostrazione che la sfida globale della pandemia si può vincere solo con una risposta globale e uno sforzo comune a livello europeo".



Le parole del titolare al welfare sono arrivate in risposta al rapporto pubblicato da Bruxelles sui primi sei mesi di operatività del programma SURE - Support to mitigate Unemployment Risks in an Emergency, che ha previsto 100 miliardi di euro per sostenere il mercato del lavoro in UE. Il 90%, pari a circa 90 miliardi, sono stati già erogati in 19 Stati membri. Il sistema, che si finanzia con emissioni europee a condizioni vantaggiose che vengono poi trasferite agli Stati membri con prestiti agevolati, ha sinora prodotto un risparmio in termini di interessi di 5,8 miliardi di euro.

Dal rapporto emerge che lo strumento ha sostenuto tra i 25 e i 30 milioni di lavoratori, impiegati in circa 1,5-2,5 milioni di imprese, che rappresentano circa un quarto del numero totale di persone occupate nei 18 Stati membri.

L'Italia è il paese che ha beneficiato maggiormente del programma SURE con 27,4 miliardi erogati ed oltre 2,8 miliardi di risparmi in termini di interessi. Circa 8,6 milioni di lavoratori hanno potuto beneficiare del sostegno della CIG europea, pari al 34% della forza lavoro complessiva. La misura ha raggiunto circa 7 milioni di lavoratori dipendenti, il 28% del totale degli occupati, ed oltre 1,5 milioni di lavoratori autonomi, quasi il 6% degli occupati.

Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.