Mercoledì 12 Maggio 2021, ore 19.31
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Vaccini, Breton conferma obiettivo di vaccinare 70% popolazione

Economia, Salute e benessere ·
(Teleborsa) - L'UE conferma l'obiettivo di vaccinare il 70% degli europei entro luglio ed il 100% entro settembre. Lo ha affermato in una intervista a diversi quotidiani il commissario europeo all'Industria, Thierry Breton, posto ora a capo della task force per aumentare la produzione di vaccini in UE.



"Abbiamo assicurato almeno 360 milioni di dosi nel secondo trimestre e almeno altri 20 milioni entro metà luglio che si sommano ai 100 milioni già distribuiti", ha spiegato il commissario, aggiungendo "anche se dovessimo rinunciare a 70 milioni di vaccini AstraZeneca saremmo comunque capaci di raggiungere l'obiettivo".

Breton ha spiegato che di questi 380 milioni di fiale, circa 55 milioni sono la monodose di Johnson&Johnson e quindi, calcoli permettendo, sufficienti al raggiungimento del target fissato dalla UE. Per fine estate sono previsti almeno 600 milioni di dosi, sufficienti a vaccinare il 100% della popolazione.

Secondo Breton, il 70% dei cittadini vaccinati è la " soglia per essere in una posizione assai migliore, per riprendere a viaggiare, avere una vita sociale e garantire la stagione turistica".
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.