Facebook Pixel
Venerdì 24 Settembre 2021, ore 08.45
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Angelini Pharma, Calabrese: "Al fianco di Trenitalia per sostenere il diritto alla mobilità in sicurezza"

L'intervista alla country manager Italia dell'azienda in occasione della partnership che porterà Amuchina Gel XGerm a bordo di 1200 treni regionali

Economia, Trasporti ·
(Teleborsa) - "Il diritto alla mobilità è una priorità per tutta la società e crediamo che la sensibilizzazione sull'utilizzo di dispositivi di sicurezza adeguati, nonché la loro distribuzione, sia fondamentale per garantire ogni giorno ai cittadini le necessarie e dovute precauzioni, nel totale rispetto delle norme igienico-sanitarie attuali". È quanto ha affermato Rosita Calabrese, country manager Italia di Angelini Pharma, in occasione dell'avvio della collaborazione siglata con Trenitalia che porta Amuchina Gel XGerm, il noto disinfettante mani divenuto simbolo della lotta al Covid-19, a bordo dei treni regionali.





La pandemia ha incrementato l'uso di igienizzanti e disinfettanti, settore in cui Angelini Pharma con Amuchina, eletto prodotto dell'anno 2021, è leader. A livello di produzione come vi siete organizzati per affrontare quest'emergenza sanitaria?

"Sicuramente la pandemia ha cambiato le abitudini degli italiani e le cambierà anche in futuro. È chiaro che tutti ci auspichiamo un ritorno alla normalità nel più breve tempo possibile ma sicuramente le nostre abitudini igienico-sanitarie cambieranno. L'utilizzo di un disinfettante ormai fa parte della quotidianità di ogni cittadino. Ci tengo a sottolineare la differenza tra un igienizzante e un disinfettante. Un disinfettante uccide virus e batteri mentre un igienizzante non lo fa, ed è bene fare cultura, educare il cittadino sugli strumenti che vengono messi a disposizione. Angelini Pharma ha risposto con grande proattività e senso etico all'emergenza. I turni di produzione sono stati continui, non ci si è mai fermati, siamo molto orgogliosi di come la popolazione aziendale si è messa a disposizione degli italiani. La linea Amuchina è prodotta negli stabilimenti di Casella (GE) e Ancona. Complessivamente, per far fronte all'enorme richiesta di prodotto determinata dallo scoppio della pandemia, Angelini Pharma, lo scorso anno, è arrivata a produrre circa 22 milioni di flaconi. Non ci fermiamo, siamo sempre attenti ai bisogni dei consumatori e cercheremo di continuare a rispondere nel modo migliore possibile".

In seguito alla partnership siglata con Trenitalia Amuchina sale a bordo dei 1200 treni regionali del Gruppo FS Italiane. Cosa rappresenta per Angelini Pharma questa collaborazione?

"Amuchina conferma il suo carattere di icona della disinfezione, una presenza costante e rassicurante nel quotidiano delle persone. Siamo davvero orgogliosi di questa partnership con Trenitalia in quanto la mobilità è una priorità per Angelini Pharma. Siamo convinti che i cittadini debbano viaggiare e debbano farlo in sicurezza. In questo Amuchina è vicina a Trenitalia, sinonimi entrambi di italianità".


Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.