Venerdì 18 Giugno 2021, ore 19.14
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Vaccini, nel Regno Unito prima dose a 43 milioni di abitanti

Raggiunta quota 10 milioni di chi ha ricevuto entrambe le dosi. Numeri giornalieri incoraggianti: solo 4 decessi, meno di 3mila casi registrati e ospedali svuotati.

Economia, Salute e benessere ·
(Teleborsa) - Nel Regno Unito più di 43 milioni di abitanti hanno ricevuto almeno una dose di vaccino anti Covid e 10 milioni hanno concluso il ciclo con entrambe le somministrazioni. In base ai dati forniti da Londra i decessi giornalieri nella giornata di ieri sono scesi a 4 con meno di 3mila nuovi casi accertati su 1,6 milioni di test. Drastico calo anche dei ricoveri: sono circa 2mila in tutto il Paese.





Il ministro della Sanità Matt Hancock ha reso noto alla Camera dei Comuni che il 94% degli over 50 del Paese ha accettato il vaccino mentre è già stata avviata la vaccinazione dei 40enni. Per Hancock ha la chiusura dei primi 10 milioni di richiami è una "pietra miliare". Entusiasta anche il premier Boris Johnson che su Twitter ha postato un video in cui ha raccontato del suo ritorno al pub dopo mesi di chiusure. "È fantastico poter godere di più libertà con la famiglia e gli amici dal 12 aprile – ha scritto – Mentre continuiamo con la nostra cauta roadmap, segui le regole e ricorda le mani, il viso, lo spazio e l'aria fresca".





(Foto: © Eros Erika / 123RF)
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.