Giovedì 24 Giugno 2021, ore 02.11
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

GameStop riduce le perdite in Q1 e punta a vendere nuove azioni

Finanza ·
(Teleborsa) - GameStop ha registrato vendite in aumento del 25,1% a 1,277 miliardi di dollari nel primo trimestre dell'anno fiscale 2021 (terminato il primo maggio), rispetto agli 1,021 miliardi di dollari nel primo trimestre dell'anno fiscale 2020. La performance, sottolinea l'azienda, è stata ottenuta nonostante una riduzione di quasi il 12% nella base di negozi, sia per la strategia che punta maggiormente al digitale che per le continue chiusure di negozi in Europa a causa del Covid-19.

L'EBITDA rettificato è stato negativo per 0,7 milioni di dollari, rispetto ai -75,5 milioni nel primo trimestre dell'anno fiscale 2020. La perdita netta rettificata è stata di 29,4 milioni di dollari, -0,45 dollari per azione diluita, rispetto alla perdita netta rettificata di 157,6 milioni di dollari, o -2,44 dollari per azione diluita, nel primo trimestre fiscale 2020.

La società intende presentare alla Securities and Exchange Commission (SEC) una richiesta per offrire e vendere fino a 5 milioni di azioni ordinarie, in più tranche, in offerte "at-the-market". GameStop intende utilizzare i proventi per scopi aziendali generali, nonché per investire in iniziative di crescita e mantenere un solido bilancio. La tempistica e l'importo delle eventuali vendite di azioni dipenderanno da una serie di fattori, comprese le condizioni di mercato, il prezzo di negoziazione delle azioni e altri fattori determinati dalla società.



Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.