Facebook Pixel
Venerdì 24 Settembre 2021, ore 07.55
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

TLC, Bonomi: "Digitale ha grande ruolo per futuro filiere industriali"

L'intervento del presidente di Confindustria in occasione dell'evento "Digitale per crescere" organizzato da Anitec-Assinform

Economia ·
(Teleborsa) - "Il Paese è di fronte ad una grande occasione, un'occasione che non deve perdere ma deve saper cogliere e nel disegnare il futuro, il settore del digitale ha una grande responsabilità e un grande ruolo: voi sarete quelli che disegneranno la strategia futura delle filiere industriali del Paese". È quanto ha affermato il presidente di Confindustria, Carlo Bonomi, in occasione dell'evento "Digitale per crescere" organizzato da Anitec-Assinform.

Guardando al futuro Bonomi si mostra ottimista. "Siamo in un momento magico perché, – ha sottolineato il presidente di Confindustria – nonostante le difficoltà che ha attraversato questo Paese, difficoltà che ci hanno segnato fortemente, abbiamo tutte le possibilità per ripartire, abbiamo tutte le caratteristiche per tornare ad essere un Paese importante nello scacchiere mondiale, dal punti di vista politico e dal punto di vista economico. Quando noi, due mesi fa, abbiamo annunciato che i nostri numeri ci davano un Paese potenzialmente in crescita con un PIL superiore al 5% ci hanno guardato tutti in maniera un po' esterrefatta. Oggi vediamo che tutti, più o meno, si stanno allineando con questo potenziale di crescita del nostro Paese. Segno evidente che conferma le capacità del nostro mondo".




Tra i temi sollevati da Bonomi in vista della ripartenza del Paese figura la questione delle disuguaglianze. "Noi abbiamo quattro disuguaglianze, di genere, generazionale, di territorio e di competenze – ha spiegato il leader degli industriali –. Questo è il momento per rispondere a quelle disuguaglianze e non si può fallire. Altrimenti falliremmo nella risposta ai nostri cittadini che tante attese hanno nella ripartenza e nell'uscita di questo Paese da questo momento drammatico".

Sul fronte del digitale Bonomi ha, infine, citato il progetto europeo Gaia-X, il cloud federato europeo creato per rispondere allo strapotere dei giganti tecnologici, come Google, Alibaba, Amazon e Microsoft. "Abbiamo tutti insieme una grande sfida, una sfida che Confindustria ha colto: il progetto europeo Gaia X – ha sottolineato Bonomi –. Le imprese italiane hanno dato una risposta importante, una grande risposta, una risposta importante su questo progetto europeo ed è un primo passo della partnership pubblico-privata".

Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.