Facebook Pixel
Lunedì 2 Agosto 2021, ore 15.40
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Avio, nuovo contratto da 118,8 milioni da ESA per lanciatore Vega E

Finanza ·
(Teleborsa) - Avio, gruppo quotato sul segmento STAR e attivo nello sviluppo di lanciatori spaziali e sistemi di propulsione solida e liquida per il trasporto spaziale, ha firmato con l'ESA (Agenzia spaziale europea) un contratto del valore di 118,8 milioni di euro che assicura l'evoluzione del lanciatore Vega oltre il 2025. Il nuovo accordo è stato siglato nella sede ESRIN dell'ESA a Frascati dall'AD di Avio Giulio Ranzo e dal direttore del trasporto spaziale dell'ESA Daniel Neuenschwander.

Il contratto, spiega Avio in una nota, "segna l'inizio di una nuova fase nello sviluppo del Vega E (evolution), una versione potenziata del Vega C che volerà per la prima volta nel 2022. Il lanciatore Vega E permetterà di aumentare ulteriormente la competitività, le prestazioni e la flessibilità in termini di massa e volume del carico utile garantendo, al contempo, una importante riduzione del costo del servizio di lancio".

"Il contratto firmato oggi è espressione della grande fiducia che l'Agenzia Spaziale Europea, insieme ai suoi stati membri e all'Agenzia Spaziale Italiana, continuano ad avere in Avio e nelle sue capacità - ha dichiarato Giulio Ranzo - Sono fondi molto importanti che ci permettono, a pochi mesi dal lancio di qualifica del nuovo vettore Vega C previsto nel 2022, di guardare avanti e di lavorare al rivoluzionario lanciatore Vega E che volerà nei prossimi anni e che sarà ancora più competitivo e attento alle esigenze ambientali".




Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.