Facebook Pixel
Lunedì 25 Ottobre 2021, ore 23.04
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Yellen avverte: "Variante Delta è una minaccia per economia e lavoro"

Economia ·
(Teleborsa) - Proprio mentre Wall Street e le altre borse mondiali si preparano a veder centellinare i miliardi di aiuti concessi dalla Fed durante la pandemia attraverso il temutissimo "tapering", preannunciato dalle Minutes del FOMC, la Segretaria al Tesoro Janet Yellen avverte: "la variante delta è ancora una minaccia".

In una lettera inviata al Congresso USA, Janet Yellen, che prima di assumere questa carica è stata anche Presidente della Federal Reserve dal 2014 al 2018, ha avvertito che la variante delta del coronavirus "potrebbe porre sfide a breve termine alle economie locali e al mercato del lavoro".



"L'American Rescue Plan ha stanziato 350 miliardi di dollari" per far fronte agli impatti economici della pandemia - ha ricordato nella lettera inviata assieme al Segretario al Lavoro Martin Walsh - e questi fondi "possono essere attivati per coprire i costi e fornire assistenza ai lavoratori disoccupati oltre il 6 settembre". Yellen punta in sostanza ad una proroga del sistema di sussidi alla disoccupazione extra, concessi durante la pandemia, che scadranno il prossimo 6 settembre.

Il discorso però è anche più ampio e, proprio di recente, la Segretaria al Tesoro USA aveva avvertito che le "economie sono interconnesse" e che "la variante Delta del Covid potrebbe minacciare la ripresa globale".

Qualcosa di più sul sentiment dei banchieri centrali e della comunità economica si saprà al consueto simposio annuale di Jackson Hole, in Wyoming, in programma dal 26 al 28 agosto 2021.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.