Facebook Pixel
Mercoledì 27 Ottobre 2021, ore 05.02
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Iniziative Bresciane in denaro all'AIM Italia

Finanza ·
(Teleborsa) - Ottima seduta per Iniziative Bresciane (INBRE), che passa di mano all'AIM Italia con un forte guadagno del 2,15%, dopo essersi aggiudicata la sottoscrizione di un minibond tramite Unicredit.



INBRE ha emesso un prestito obbligazionario sustainability-linked della durata di 6 anni per un controvalore di 4 milioni di euro. Il prestito è di tipo full amortising, con cedola a tasso variabile pari a EURIBOR 3M + 2,25%, ed ha lo scopo di finanziare l’adozione, entro il 2024, di misure aggiuntive di attenuazione, compensazione e ripristino ecologico nelle aree dove sono presenti impianti idroelettrici del Gruppo INBRE e di installare stazioni di ricarica elettrica presso proprie unità locali, allo scopo di promuovere la mobilità sostenibile.

Lo scenario tecnico visto ad una settimana del titolo rispetto all'indice FTSE Aim Italia, evidenzia un rallentamento del trend di Iniziative Bresciane rispetto al FTSE Aim Italia, e ciò rende il titolo potenziale obiettivo di vendita da parte degli investitori.

Il panorama di medio periodo conferma la tendenza rialzista di Iniziative Bresciane. Tuttavia, l'esame della curva a breve, evidenzia un rallentamento della fase positiva al test della resistenza 19,1 Euro, con il supporto più immediato individuato in area 18,8. All'orizzonte è prevista un'evoluzione negativa nel breve termine verso il bottom identificato a quota 18,6.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.