Facebook Pixel
Giovedì 21 Ottobre 2021, ore 03.38
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Alitalia, Sindacati chiedono CIGS fino al 2025

"Troppo poco" la richiesta formale di Alitalia di un anno

Economia, Trasporti ·
(Teleborsa) - Cassa integrazione straordinaria per i lavoratori di Alitalia che non rientreranno in Ita fino al 2025, ossia una durata "commisurata" alle prospettive del piano della newco: questa la richiesta dei sindacati al Ministero del Lavoro nell'incontro di oggi, sottolineando che la richiesta formale di Alitalia di un anno di Cigs è infatti "troppo poco" perché i lavoratori non assunti da ITA rischiano di rimanere senza tutele, affermano in una nota Anpac e Anpav, al termine dell'incontro con il Ministero del Lavoro sulla richiesta di proroga dell'Ammortizzatore sociale. Per i Sindacati "nessun lavoratore deve essere lasciato indietro".




All'incontro - al quale oltre all'Anpac e Anpav hanno partecipato anche le sigle confederali e l'Usb, erano presenti il Direttore generale del ministero del Lavoro, De Camillis, il Direttore generale del MIMS Settore Trasporto Aereo, Fiorillo, i Commissari Straordinari gruppo Alitalia, il Direttore Grenerale Zeni e lo staff.

Il confronto col ministero del Lavoro, sottolineano in una nota Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Ugl Ta, "sconta l’incertezza generata dalla difficile trattativa in corso per la partenza di ITA e l’assenza di una cabina di regia con la partecipazione anche degli altri ministeri competenti: quello dello Sviluppo economico e quello delle Infrastrutture e delle mobilità sostenibili".

Tra le richieste anche la definizione di un programma di mantenimento delle licenze, abilitazioni e certificazioni e di un progetto di riqualificazione del personale tecnico di terra e di volo, per agevolare e favorirne l'inserimento nel ciclo produttivo. Il ministero del Lavoro, concludono le categorie, si e' impegnato a portare avanti il lavoro su tutti i temi e ha riaggiornato il confronto. Saranno anche attivati tavoli tecnici di analisi in sede aziendale.



Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.